Lasciamo le belle donne agli uomini senza immaginazione.

Marcel Proust